Una Dulca Santarcangelo bella a metà, al PalaSGR passa Medicina

Dulca Santarcangelo 78 – Virtus Medicina 81
[21-20, 44-33, 69-55, 78-81]

E’ di scena al PalaSGR il big match di Serie C. Gli Angels ospitano la Virtus Medicina, seconda della classe.

I padroni di casa pur privi di Mulazzani e Conti partono forte con Rivali in cabina di regia. L’inerzia iniziale è tutta gialloblu. Medicina però ben presto fa intendere che non sarà una partita semplice ma un match da vivere fino all’ultimo minuto. Gli ospiti difatti dopo aver preso le misure si incollano alla partita.

Nel secondo quarto primo tentativo di fuga dei padroni di casa grazie a un’ottima difesa.

Al rientro dagli spogliatoi altro tentativo di fuga dei ragazzi dal cuore giallo blu che insistono sulla doppia cifra di vantaggio respingendo i tentativi di Medicina di riavvicinarsi. Rivali si dimostra in fiducia infilando canestri importanti. Il massimo vantaggio alla fine del terzo quarto sul +14.

Nel quarto quarto gli Angels staccano troppo presto la spina e Medicina punto dopo punto recupera il gap. Le basse percentuali ai liberi non aiutano i clementini a mettere a referto punti fondamentali in un frangente dove la via del canestro era sempre più lontana. La Virtus impatta e negli ultimi minuti di partita si porta avanti. Una tripla di Benzi fa saltare in piedi tutto il pubblico locale. La gioia però dura poco perché Medicina in men che non si dica si riporta avanti nel punteggio. Quando mancano 10 secondi alla fine è sempre Benzi a infilare un’altra tripla ma purtroppo arriva dopo la sirena dei 24’’. Medicina va in lunetta e segna 2/2 andando così a un possesso pieno di vantaggio. I clementini senza time out rimettono e tirano l’ultima preghiera da centro campo che si spegne sul ferro.

Una Dulca Santarcangelo vede sfumare il successo dopo ¾ di intensa e bella pallacanestro. Ora una pausa lunghissima per le vacanze di Natale e il turno di riposo. Si ritornerà in campo difatti il 13 gennaio. Sarà un periodo fondamentale per recuperare gli infortunati e oliare i meccanismi di una squadra che dopo 12 giornate non è stata mai al completo.

Dulca Santarcangelo: Bonfè, Baschetti ne, Macaru 2, Benzi 8, Rivali 17, Rossi 7, Bedetti 16, Mari ne, Abba 8, Sirri ne, Lombardi 4, Saltykov 16. All. Serra, Ass. Botteghi, Miriello.

Virtus Medicina: Murati 13, Curione 6, Poluzzi 10, Sabattani, Folli 22, Cattani 4, Lorenzini 3, Iattoni 9, Zambon 8, Ronchi ne, Martini 6, Galvani. All. Dal Pozzo