L’under 19 eccellenza cade in casa nel big match

Angels|RBR  82 – Unieuro Forlì 83
(18-25, 29-18, 15-18, 20-22)

I Giallo Blu tornano in casa per affrontare una lanciatissima Forlì.
Gli avversari partono subito forte e con grande ritmo, mentre gli homer non fanno la miglior partenza e si trovano ad inseguire.
Bravissimi però i ragazzi di coach Serra a non mollare e un passo alla volta ricucire subito il gap e a trovarsi sopra di 4 punti all’intervallo.
Nel terzo periodo i giallo blu iniziano con la marcia giusta ma risultano essere poco attivi e concreti in attacco, dall’altra parte Forlì non molla di un centimetro e sfrutta il problema di falli di Santarcangelo per andare in lunetta e aggrapparsi alla partita.
Nel quarto periodo nonostante la fatica Santarcangelo gestisce bene la partita possesso dopo possesso, ma non riesce mai a staccarsi per chiuderla, commettendo poi errori che costeranno prima il pareggio e poi il sorpasso in fotofinish da parte dei forlivesi.

Santarcangelo: Antolini, Bonfè, Panzeri, Mulazzani 17, Benzi 8, Baschetti ne, Macaru 10, Lombardi, Mari 8, Adamu 29, Sirri 10, Morri ne.

Forlì: Pinza 17, Sanviti, Baldisserri, Bellini 17, Munari 17, Borciu 10, Casadei, Gobbo 5, Zilio 10, Errede 3, Galarza 2, Mariuzzo 2.