Bedetti trascina gli Angels alla vittoria

Basket San Lazzaro 73 – Dulca Santarcangelo 77
[22-22; 39-41, 57-59]

Trasferta bolognese per gli Angels nell’ostico campo del Basket San Lazzaro.

Serra dovrà far a meno di Saltykov che comprare a referto per onor di firma ma che lo staff tecnico e medico decide di tenere a riposo in via precauzionale per un problema alla schiena.

Scendono in campo Rivali, Conti, Macaru, Bedetti e Abba. La vena realizzativa degli Angels permette agli ospiti di guidare il match. La difesa è il tallone d’Achille dei giallo blu e San Lazzaro è aggrappata al match. Serra prova a mischiare le carte nella metà campo difensiva ma i risultati tardano ad arrivare e i padroni di casa agganciano gli Angels al termine del primo periodo.

Nel secondo quarto San Lazzaro riesce ad alzare l’intensità difensiva e Santarcangelo fatica a trovare la via del canestro. Per la prima volta dopo i primi 2 punti i padroni di casa si riportano avanti nel punteggio di una misura e costringono Serra al Time out. Al rientro è Santarcangelo a dettare i ritmi. Con delle ottime difese poi capitalizzate da Abba, da un ispirato Macaru e Conti i giallo blu sono di nuovo avanti. Adesso è Nieddu a fermare il match e sono i padroni di casa a reagire allo strappo.
Conti con un guizzo manda le squadre nello spogliatoio sul +2 Angels.

Nel terzo quarto è San Lazzaro a partire forte con due triple di fila che regalano il massimo vantaggio di +4 BSL. Gli Angels rispondono subito e ristabiliscono la parità. La partita è tirata e le squadre aumentano l’aggressività sulle due metà campo. Negli ultimi due minuti gli ospiti si portano a due possessi di vantaggio riportati a soli due punti dal tiro della disperazione di tabella dei padroni di casa.

Negli ultimi 10 minuti la partita fatica a prendere una direzione. Serra dovrà fare a meno anche di Mulazzani out per una scavigliata. Il match scorre punto a punto. Santarcangelo detta ancora legge con un ispirato Bedetti ma concede troppi secondi e terzi tiri ai padroni di casa che restano sempre attaccati alla partita.
Il finale vede avanti Santarcangelo, la lotteria ai tiri liberi premia i giallo blu che strappano il foglio rosa in un campo ostico.

Dulca Santarcangelo: Bonfè, Mulazzani, Conti 19, Macaru 12, Rossi, Benzi ne, Rivali 2, Rossi 13, Bedetti 20, Mari, Abba 11, Lombardi, Saltykov ne. All. Serra, Ass. Botteghi, Miriello

Basket San Lazzaro: Piazzi, Baldi 6, Micheli 6, Casarini, Brandani 16, Vanti ne, Dioli 10, Rossi 15, Govi 10, Pontieri, Trombetti 10. All. Nieddu