Senza categoria

C SILVER: FRANCESCO FUSCO E’ UN GIOCATORE DEGLI ANGELS

La società Angels Santarcangelo comunica di aver sottoscritto fino al termine della stagione un accordo con l’atleta Francesco Fusco, ala di 193 cm classe 1996.

Francesco non ha bisogno di presentazioni per Santarcangelo, dopo la trafila nel settore giovanile Angels con cui ha sfiorato la vittoria anche alle finali Nazionali, esordisce in prima squadra a Santarcangelo nel 2013 in Serie D, diventando poi assoluto protagonista in maglia Dulca Angels della scalata dalla Serie D alla C Gold con Massimo Bernardi in panchina. Nel 2018 rimane sempre in città sponda Santarcangiolese.  La corrente stagione Francesco l’avrebbe giocata a Grifo Imola in C Silver, ma complice la pandemia la squadra imolese ha deciso di ritirarsi dal campionato lasciando libero il nostro “Fuscone”.

Francesco, cresciuto nella nostra realtà conosce i valori della società, un ragazzo amato dal pubblico e soprattutto dal cuore Angels, siamo sicuri che sarà un valore aggiunto nel roster guidato da Coach Gabriele Ceccarelli.

 

Francesco, che sensazioni si provano a calcare nuovamente il parquet del Pala SGR?

E’ sempre un’emozione unica entrare dalla porta del palazzetto che rappresenta la mia seconda casa da più di 10 anni ormai e appena mi è stata concessa l’opportunità di poter tornare a giocare sul parquet con la grande A nel centro non ho esitato nemmeno un istante.

Il campionato di C Silver lo conosci molto bene, cosa ci aspetta?

La C silver è una categoria molto insidiosa perché ogni anno c’è sempre una outsider, non c’è mai il dominio assoluto di una sola squadra ma sono tutte squadre di ottimo livello ed ogni partita bisogna guadagnarsela con le unghie e con i denti. Per quanto riguarda la squadra sono totalmente entusiasta e felicissimo perché siamo guidati da un grandissimo allenatore, che non ha bisogno di altre parole per essere descritto e c’è un’ottima alchimia tra senior e under che danno sempre il 100% ad ogni allenamento, sono veramente di ottimo livello e parte integrante della squadra. Le carte in tavola per raggiungere il nostro obiettivo (che tutti noi sappiamo) ci sono tutte e starà a noi dimostrare il nostro valore

Il commento del Team Manager Gianluca Sacchetti

Quando c’è stata la possibilità di tornare ad allenarsi qualche settimana fa, Francesco è stato il primo a chiamarmi chiedendo di potersi allenare con noi. Una volta che Grifo ha rinunciato al campionato abbiamo formalizzato il nostro accordo in un secondo. Santarcangelo è sempre stata casa sua, noi siamo felici di avere un ragazzo dal cuore Angels e un giocatore fuori categoria che oltre al suo apporto tecnico può aiutare i nostri giovani nel loro percorso di crescita. Insieme ci caveremo di nuovo delle belle soddisfazioni.

FORZA ANGELS

Foto di Alfio Sgroi