Dettaglio News

06/12/2017 14:19:25
ALESSANDRO SCARPONI CONVOCATO AL LUDEC CUP 8-9-10 DICEMBRE
 

Un'altra straordinaria conferma che arriva dal Settore Giovanile IBR-Angels!

 

Alessandro Scarponi, ragazzo classe 2004, è stato convocato alla LudecCup, torneo dove si affronteranno i migliori giocatori italiani in sfida con le proprie regioni. 

 

Il Torneo si terrà dall'8 al 10 dicembre a Lucca.

 

Siamo andati a trovare Alessandro, sentiamo cosa ci ha detto...

 

Quanto sei felice per quanto sei felice per questa convocazione, che non è la prima?

"Sono molto contento che anche quest'anno mi hanno riconfermato in questa squadra e speriamo di continuare anche per essere chiamato altre volte e per questo spero di fare bene."

 

I tuoi compagni della selezione regionale li conosci ormai. Come ti sei trovato e cosa ti aspetti dal torneo?

"Mi sono trovato molto bene l'anno scorso anche con compagni che in campionato ho avuto solo come avversari. Quest'anno abbiamo una buona squadra e spero di potercela giocare tra i primi posti del torneo."

 

Ti senti di ringraziare qualcuno per questa convocazione?

"Mi sento di ringraziare Paolo che ci fa allenare tutti i giorni al 100%. Poi voglio ringraziare anche la mia famiglia che mi sostiene e mi porta sempre tutti i giorni ad allenamento da Riccione."

 

Ha parlato anche Paolo Carasso, Responsabile del Settore Giovanile, nonchè allenatore di Alessandro...

 

"La Società Insegnare Basket Rimini e Basket Santarcangelo sono molto orgogliose di avere all'interno della selezione Alessandro Scarponi, ragazzo che sta facendo un campionato a dir poco strepitoso. Sta giocando nel campionato Under15, ovvero con ragazzi più grandi di un anno, eppure è uno dei migliori giocatori della categoria. E' un ragazzp di grande prospettiva, molto tecnico, sa fare tutto, ottimo tiro da fuori, ottimo gioco 1vs1 e ottimo gioco senza palla. La sua caratteristica più importante è la sensibilità, trova il canestro con grande facilità e noi siamo orgogliosi perchè è in assoluto uno dei punti fermi della Regione. Dopo Dario Rossi del 2003 è un grande orgoglio avere anche Alessandro come ragazzo fondamentale nell'Emilia Romagna. 

Vorrei però sottolineare che abbiamo il rammarico che Alberto Zanotti, compagno di allenamenti, di gioco di Alessandro, classe 2004 anche lui, è un punto fermo della selezione, ma non ha potuto partecipare solo e unicamente per motivi di origine fisica perchè ha subito un grave infortunio al ginocchio e noi speriamo di riabbraccialro il prima possibile e così anche la regione potrà avere un giocatore importante e determinante."

 

Quindi un grande in bocca al lupo sia ad Alessandro per il torneo sia ad Alberto per una pronta guarigione.

 

Il Settore Giovanile continua a regalare soddisfazioni. Questo è lo spirito IBR-Angels, che punta tutto sui propri giovani e che tira fuori sempre talenti molto interessanti!

 

 

CRISTIAN TARTAGLIA


 
Torna indietro


Angels are supported by: